io-key

Non è mai stato così facile monitorare i sensori da remoto

La soluzione è senz'altro: l'io-key. Se non ne avete mai sentito parlare prima e volete saperne di più, continuate a leggere ora...

Potete anche visualizzare i prodotti direttamente da qui:

All'io-key


io-key Keyvisual

Cos'è l'io-key?

Come si configura l'io-key?

Una panoramica dei vostri vantaggi grazie all'io-key

Tre esempi di applicazioni per l'uso dell'io-keys


Cos'è l'io-key?

Con l'arrivo dell'Industria 4.0 con sviluppo verso la "tecnologia operativa" (OT) e con tendenza di sviluppo di „internet of things“ (IoT) o anche “Industrial internet of things” (IIoT), le esigenze industriali sono cambiate. L'io-key è stato sviluppato per soddisfare questi requisiti ed è offerto, ad esempio, dallo specialista di sensori ifm

L'io-key rappresenta una soluzione completa e rivoluzionaria per la trasmissione di dati dei sensori indipendentemente dalla posizione via radio in un cloud IoT , dove possono essere gestiti ed elaborati ulteriormente.

Il prodotto trasmette i valori del processo in modo autonomo tramite la rete cellulare GSM . In questo modo è possibile, ad esempio, monitorare e valutando le variazioni di valore in tempo reale direttamente dal vostro desktop o dispositivo mobile .

Se necessario, potrete anche esportare i dati relativi, ed essere avvisato se i valori limite vengono superati o non raggiunti tramite SMS o e-mail e molto altro...

io-key Cloud: numerose funzioni controllabili sul tuo dispositivo mobile o desktop

L’io-key Cloud: le numerose funzioni controllabili sul tuo dispositivo mobile o desktop

A proposito: se avete impostato un allarme, l'io-key non solo invia una notifica quando vengono raggiunti valori critici, ma può anche generare un segnale di feedback. In questo modo non si perde tempo monitorando rapidamente e facilmente il relativo impianto in loco.

Come soluzione all-in-one, io-key viene utilizzata in particolare per l'impiego in applicazioni di monitoraggio nelle quali non è principalmente importante una trasmissione dei valori misurati in tempo reale. Questo è il caso, ad esempio, del monitoraggio del livello e della temperatura e della diagnostica della pompa o della ventola .

L’io-key trasferisce tutti i dati direttamente dal processo

io-key trasferisce tutti i dati direttamente dal processo

Come si configura l'io-key?

L'impostazione dell'io-key molto semplice e non richiede né parametrizzazione né un'infrastruttura complessa. Non è inoltre necessario il trasferimento indiretto dei dati tramite un PLC a un cloud. Le informazioni vengono trasmesse senza perdita di dati direttamente dal processo all'ambiente software. Gli elevati investimenti iniziali sostenuti con soluzioni convenzionali vengono quindi omessi .

Per prima cosa hai bisogno di una rete cellulare . Quindi collega semplicemente il dispositivo a un alimentatore da 24 V e collegalo ad un massimo di due sensori compatibili con IO-Link tramite un cavo di collegamento M12 ciascuno. In base al principio plug and play , tutti i dati dei sensori e le opzioni funzionali disponibili sono quindi immediatamente accessibili dal cloud. Inoltre, il cloud compatibile con multi-client mostra automaticamente il display appropriato per il tipo di sensore connesso . Tuttavia, puoi personalizzare la tua dashboard, se lo desideri.

Una panoramica dei vostri vantaggi grazie all'io-key

Rilevamento automatico di fino a 2 sensori IO-Link

Trasmissione autonoma del valore di processo tramite rete cellulare GSM

Dashboard basata sul Web per visualizzazione e valutazione

Notifica tramite SMS o e-mail delle variazioni dei valori

All'io-key

I vantaggi dell'io-key

Tre esempi di applicazioni per l'uso dell'io-keys

L'io-key è compatibile con oltre 10.000 sensori IO-Link di oltre 200 produttori. Ciò si traduce in una grande varietà di possibili utilizzi . Qui di seguito vi presentiamo tre di queste tipologie di applicazioni.

 Con l'io-key si possono prevedere i tempi di fermo macchina

L'io-key garantisce le massime prestazioni della pompa

1) Effettuando ad esempio un collegamento con i sensori di vibrazione compatibili con IO-Link si rende più semplice l'assistenza e la manutenzione a distanza della vostra applicazione. Le vibrazioni registrate dai sensori vengono inviate al cloud in tempo reale e consentono quindi di identificare rapidamente i valori dei movimenti della macchina che si discostano dalla norma. Ciò consente quindi di avviare misure preventive – prima che l'impianto si arresti!


2) Volete essere informati sulla temperatura dell'acqua in una vasca o in una tubazione? Basta collegare semplicemente l'io-key a un sensore di temperatura per ricevere le informazioni sui cambiamenti della temperatura. L'acqua troppo calda o troppo fredda appartiene ormai al passato.

 Sempre la giusta temperatura dell'acqua grazie all'io-key

Sempre la giusta temperatura dell'acqua grazie all'io-key


L'io-key ti aiuta a identificare le perdite

L'io-key ti aiuta a identificare le perdite

3) Apprezzerete anche i vantaggi dell'io-key durante il monitoraggio, ad esempio, di silos o serbatoi per inchiostro della stampante, mangime o calcestruzzo che sia! In combinazione con un sensore di livello potete sempre garantire un livello ottimale. Tuttavia, se l'importo scende al di sotto di un valore critico, ciò indica una perdita.


Ponete fine a spiacevoli sorprese come i tempi di fermo macchina, perdite di tempo e costosi costi di riparazione e manutenzione! La soluzione è qui: Ora potrete fare affidamento su un monitoraggio indipendente dalla posizione utilizzando l'io-key ottenendo un vantaggio competitivo rispetto alle macchine e ai sistemi gestiti tradizionalmente.