Sensori di conducibilità induttiva

Sensore di conducibilità conduttiva, IO-Link, 1 x uscita analogica 4...20 mA (scalabile), misurazione della conducibilità: 100...15.000 µS/cm, Misura della temperatura: -25...150 °C, Mezzo materiale: Liquidi acqua/latte/fluidi CIP, Temperatura del mezzo materiale: -25...100 °C; (< 1 h: 150 °C), Tensione di funzionamento: 18...30 V DC, Grado di protezione: IP68 (7 giorni/3 m di profondità d'acqua /0,3 bar)/IP69K, Temperatura ambiente: -40...60 °C, Attacco di processo: Filettatura esterna G 1/2, Connessione: Connettore M12
Numero dell'articolo: 105321
-5 % *PCP: 498,00
473,10
Subito disponibile
Spedizione al primo gg. lavorativo disponibile.
Lista articoli progetto
Sensore di conducibilità induttiva, IO-Link, 1 x uscita analogica 4...20 mA (scalabile), misurazione della conducibilità: 100...1.000.000 µS/cm, Misura della temperatura: -25...150 °C, Mezzo materiale: Liquidi acqua/latte/fluidi CIP, Temperatura del mezzo materiale: -25...100 °C; (< 1 h: 150 °C), Tensione di funzionamento: 18...30 V DC, Grado di protezione: IP68 (7 giorni/3 m di profondità d'acqua /0,3 bar)/IP69K, Temperatura ambiente: -40...60 °C, Attacco di processo: Filettatura esterna G 1, Connessione: Connettore M12
Numero dell'articolo: 105322
-5 % *PCP: 996,00
946,20
Subito disponibile
Spedizione al primo gg. lavorativo disponibile.
Lista articoli progetto
torna su

Che cos'è la conducibilità elettrica?

La conduttività elettrica è la capacità di un mezzo di condurre corrente elettrica. È espresso nell'unità di misura S/m (Siemens per metro). La conducibilità è maggiore, più gli ioni liberi sotto forma di basi, sali e acidi si trovano nel liquido. Un altro fattore che influenza la conducibilità è la temperatura del materiale. La mobilità degli ioni diminuisce con l'aumentare della temperatura, che a sua volta aumenta la conduttanza.

I cosiddetti sensori di conducibilità sfruttano questa proprietà.

Qual è la funzione dei sensori di conducibilità?

I sensori di conducibilità di solito consistono semplicemente in due piastre metalliche che determinano la capacità elettrica di una sostanza toccando il materiale.

Questi sensori sono stati appositamente progettati per l'industria alimentare, dove svolgono le seguenti attività, ad esempio:

  • Determinazione dei rapporti di miscelazione
  • Rilevamento della separazione di fase
  • Rilevamento della concentrazione del liquido detergente
  • Monitoraggio delle acque di lavaggio per i residui
  • Concessione dell'approvazione del prodotto

Per identificare un sistema contaminato o dove sono presenti residui di prodotto, come i detergenti nell'acqua di risciacquo, non è assolutamente necessario conoscere la conduttività di un mezzo. Invece, un sensore può essere collegato all'ingresso e un altro sensore all'uscita per confrontare i due valori. In questo modo è possibile verificare se il valore iniziale è rimasto lo stesso. In caso contrario, si può concludere che è stata aggiunta un'altra sostanza.

Sensori di conducibilità compatti di ifm su Automation24: Quale è quello giusto per voi?

Su Automation24 troverai due innovativi sensori di conducibilità della famiglia LDL del produttore di qualità ifm in Automation24.

A differenza dei modelli attualmente disponibili sul mercato, i sensori di processo hanno un design piccolo e compatto con un connettore M12 standard e sono facili da usare. Non è necessaria un'unità di valutazione separata.

Quale sensore di conducibilità è adatto alle vostre esigenze?

Se non si desidera rilevare alcun rapporto di miscelazione e si è alla ricerca di un sensore la cui precisione è adatta alla maggior parte dei rilevamenti di separazione di fase, allora si configura in modo conveniente anche nel prezzo il sensore di conducibilità conduttiva LDL100. Al contrario la scelta ricadrebbe sul sensore di conducibilità induttiva LDL200, se ad esempio, si desidera soddisfare requisiti più elevati nelle applicazioni tipo CIP. Quest'ultimo include, tra l'altro, il rilevamento di detergenti e residui nell'acqua acqua nel risciacquo o la determinazione delle concentrazioni chimiche e il contenuto di sale di una sostanza.

Entrambi i sensori di conducibilità hanno un'interfaccia IO-Link, che offre ulteriori vantaggi come il monitoraggio continuo delle prestazioni del sensore, il mantenimento della risoluzione e l'accuratezza su tutto il campo di misurazione, la pianificazione degli intervalli di manutenzione e la conseguente riduzione dei tempi di inattività. Nel negozio online troverete anche componenti IO-Link adatti con i corrispondenti IO-Link Master e i rispettivi tools di programmazione IO-Link.

Ordinate subito i sensori di conducibilità su Automation24 e ottimizza i cicli di pulizia e la disponibilità del sistema! Non si corre alcun rischio, perché il produttore offre una garanzia di 5 anni sui prodotti. Tutti i sensori di conducibilità sono disponibili già a magazzino arrivando da voi con una spedizione immediata!